Un analista e un blogger di bitcoin confermano che il recente aumento del prezzo del bitcoin non è dovuto a nessun tipo di flusso di investitori organici.

La mia teoria era che i commercianti di criptovalute erano piombati verso la fine dello scorso anno non solo a causa del declino dell'85% in BTC, ma a causa di un fattore di trading tecnico chiave - e niente di più.

Willy Woo conferma che il recente aumento dei prezzi è stato trainato maggiormente dall'acquisto di balene e dal tentativo di produrre una breve compressione.

La buona notizia è che il bitcoin si comporterà come la maggior parte degli stock illiquidi a bassa fluttuazione.

Con titoli poco liquidi illiquidi, la limitazione del conteggio delle azioni significa che il titolo sarà sempre soggetto a elevati livelli di volatilità e ampi spread sul bid-ask.

Significa anche che qualsiasi tentativo di abbattere lo stock scende con un rischio eccessivo considerando che un'improvvisa ondata di acquisti schiaccerà i venditori allo scoperto.

Con bitcoin, ci sarà sempre un certo numero di short-sellers, e questo significa che stringere brevemente come questo sarà un evento più probabile del solito. Ciò dovrebbe teoricamente fornire un livello di supporto dei prezzi nel tempo.